Simulare il consumo idrico turistico assieme agli stakeholder

L’acqua scarseggia in molte località turistiche costiere. A fronte di una disponibilità che gli scenari climatici prevedono in calo e di una richiesta in continuo aumento, la necessità di ridurre il consumo idrico, specialmente nel settore turistico, diventerà sempre più importante. Ma come valutare e interpretare il consumo di acqua delle attività turistiche e il suo rapporto con la scarsità idrica? E quali politiche proporre per ridurre efficacemente tale consumo?

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *